mercoledì 7 aprile 2010

C'era una volta...

C'era una volta il Chinotto, la Gazzosa, la Spuma, la Cedrata, il Ginger ( ino) , ed altre fantastiche bibite analcoliche che ci rinfrescavano in caso di caldo e dissetavano come aperitivi prima di una sana e robusta birra. Ebbene si son tornati tutti in grande stile e buoni più di prima...no no non è il chinotto Neri, meglio, molto meglio ( mi spiace per chi c'era affezionato, anche io bevevo neri ma ora si cambia in meglio). Provare per credere...
Da oggi troverete qui in bottega:

Chinotto e Gazzosa Lurisia (ne avevo parlato qui).

Chinotto, Gazzosa e Ginger Abbondio.
Le splendide bottiglie vintage di Abbondio.


Il Chinotto Abbondio Pin-Up.

Spuna Nera, Ginger e Cedrata del Baladin (si si quello che fa pure le birre!).
Bellissime bottigliette delle 3 bibite del Baladin.

Ah, vi ricordate le bottiglie con la "biglia" che fermava le bibite una volta aperte? Beh si Abbondio ha pensato anche a quelle presto le avremo in negozio. Eccola qui sotto.

Per quanto riguarda il sapore, sono tutti da provare assolutamente. Era una vita che non asssaggiavo la Cedrata, sembra una cosa banale ma son tornati in mente i profumi e i sapori di una volta. Avete presente quando si stappa una bottiglia e dopo il primo assaggio ti viene in mente un qualcosa di lontano? E la prima parola che esce di bocca è: ohhh. Ecco avete capito bene. Ci si vede qui in negozio, e preparatevi che sabato 24 aprile si va in gita in un birrificio, stay tuned e leggete le mail!
A presto, Mirko

3 commenti:

Leo ha detto...

azz, però la leggenda tassoni non so se si batte; con quel colore fosforescente che ti viene il mal di stomaco solo a guardarla...

D ha detto...

La bottiglia con la biglia me la sono tenuta come ricordo dal salone di due anni fa.
4 chinotti, 4 gazzose e la spuma alle 11 di mattina, "per evitare alcolici" come dissi tu nella sala.

Mirko ha detto...

Eh si mi ricordo della degustazione al Salone del Gusto del 2008.
Tassoni fa impressione si son d'accordo!
A presto, Mirko