martedì 2 marzo 2010

Il cane e le sue birre


Ciao a tutti! Eccomi un'altra volta a chiaccherare di birre...questa volta scozzesi!
E' da parecchio che vendiamo qui in bottega le birre del birrificio Brewdog ma forse non ne abbiamo mai parlato tanto.
Ultimamente hanno fatto parlare di loro realizzando 3 birre un po sopra le righe :D
Tornando alla loro produzione "base" devo dire che fanno veramente delle ottime birre! Brewdog è una giovane microbirreria scozzese fondata agli inizi del 2007 a Fraserburg nelll’Aberdeenshire da una coppia di giovani appassionati e già diventata di culto fra appassionati ed operatori britannici. Ratebeer ha classificato la loro Paradox Grain come la miglior birra Scozzese contemporanea, ma anche le altre birre della scuderia sono birre imponenti, che non lasciano scampo ai deboli di palato, e a chi cerca prodotti "dolci e rassicuranti". La birreria utilizza malti locali e i migliori luppoli provenienti da Stati Uniti, Belgio, Repubblica Ceca e perfino dalla Nuova Zelanda. Tutte le birre sono prive di conservanti artificiali e additivi. Le birre hanno già conquistato Stati Uniti e Giappone, ed adesso tocca all’Italia!

Qui abbiamo sempre venduto la Trashy Blonde, la Punk IPA, la Chaos Theory, Hardcore IPA, Bashah, Tokyo, Nanny State e le Paradox.
Che dire dalle più semplici a quelle estremamente complesse!

Trashy Blond:

Trashy Blonde è una Golden Ale di ottima aromaticità con luppoli neozelandesi (Motueka) e americani (Amarillo), il classico malto Marris Otter Pale e un minimo di Caramalt. La birra ha una veste giallo paglierino con intensi profumi fruttati e agrumati di pompelmo. Il Caramalt contribuisce a dare struttura maltata alla birra, che finisce con una sostenuta nota amara pulita e dissetante.

Luppolo: Amarillo, Motueka. Malto: Marris Otter Pale Ale, Caramalt, Monaco. IBU 35. OG 1041.7



Hardcore IPA:

La Hardcore IPA è stata definita la prima “double IPA” britannica. Ha un colore aranciato carico, leggermente velata, con un cappello di schiuma non troppo ampio, ma compatto e duraturo. Al palato è dolce, corposa e consistente, controbilanciata dall’abbondante amaro del luppolo che non tarda a farsi sentire. Note citriche, toffee e caramello funzionano sorprendentemente bene insieme. Un’esperienza da non perdere!

Luppolo: Simcoe, Chinhook, Amarillo, Warrior. Malto: Marris Otter Extra Pale. IBU 150. OG1085

Punk IPA:

Secondo i birrai siamo davanti ad una Pale Ale post moderna che sfida i gusti appiattiti dei consumatori moderni a coglierne la profondità, il carattere e la qualità artigianale. Se cogliete la sfida vi troverete di fronte una birra secca e fruttata, un corpo effettivamente pieno come quello di una IPA tradizionale che ai tempi dell’impero britannico viaggiava per raggiungere le colonie. Perfettamente bilanciata ed estremamente piacevole al palato con note di frutta esotica donate dall'utilizzo di luppoli neozelandesi. Da non perdere.

Luppolo: Chinhook, Motueka. Malto: Marris Otter Extra Pale, Crystal. IBU 65. OG 1052

Bashah:

Una delle ultime nate in casa BrewDog, la Bashah é frutto della collaborazione - la seconda - con il birrificio Stone di San Diego in California. Questa birra é una Black Belgian Double IPA. Caratterizzata da un colore scuro impenetrabile e da un importante utilizzo di luppoli. Al naso, anzichè una prevedibile sinfonia di malti tostati, salgono forti le resine dei luppoli americani. Al palato c'è una battaglia equilibrata tra malti dolci leggermente affumicati e luppoli di forte aromaticità. Infine un finale amaro pulito e persistente, accompagnato sempre da un tappeto dolce ed aromatico. Una birra da avere e tenere....(e bere), purtroppo in edizione unica e limitata.

Luppolo: Hercules, Magnum, Warrior, Centennial, Amarillo. Malto: Pale, Caramalt, Chocolate.

Di quelle che abbiamo qui in negozio ne son capitate alcune estreme, ma sempre paicevoli, mentre le "classiche" della Brewdog eiservano sempre delle buone sorprese.
Se passate di qui ne riparleremo insieme, Mirko.

3 commenti:

banShee ha detto...

Ciao :)

Mi chiamo Elena e sul mio blog di cucina sto raccogliendo delle ricette, insieme agli altri food blogger, per creare una raccolta. :)

Si tratta di ricette "a colori" che verrebbero poi raccolte (citando ovviamente le fonti) in un ebook scaricabile da tutti gli amanti della buona cucina.

Se ti può interessare, questo è il link dove ci sono tutti i dettagli. :)

Raccolta ricette di cucina


Spero di averti incuriosita. :P

Ti auguro buona giornata,

elena.

Mirko ha detto...

Ciao, se riesco vi posto una ricetta con la birra artigianale.
Grazie per la segnalazione, Mirko

jarrett ha detto...

Ciao!
Ma siete sicuri che nella harcore ci sia anche il Chinhook? L'avete sentito?
Ufficialmente pare non ci sia, ma al mio naso pareva di sì...